Feeds:
Articoli
Commenti

Material Girl Videos

Una serie di interviste e video (che aggiungerò man man che escono) da ieri sera. Sentire Lola parlare mi fa veramente strano, mi sembra ieri che usciva la sua prima foto su Vanity Fair (era il 1998).

Madonna parla della linea di abiti al party:

Madonna Dance Tribute

Non ho ancora ben capito di cosa si tratta, ma comunque ecco un bel tributo a Madonna che sta girando per gli Stati Uniti all’interno di non so quale evento (potrei evitare di scrivere insomma). Gli abiti dei vari ballerini sono comunque della linea creata da Madonna e Lola per Macy’s, quindi deduco sia una sorta di tour/tributo promozionale. Probabile questa sera verrà ricreato a New York per Madonna stessa. Molto bello il montaggio video devo dire. Metto vari video, il primo ha l’intro completo.

Material Girl Party

Madonna e Lola sono in questo momento al party in onore della loro linea di abiti “Material Girl” a New York. Ecco un paio di foto dal pink carpet, dove sono state raggiunte da quell’essere inutile di Taylor Momsen (che è il volto della campagna pubblictaria).Madonna si è presentata in versione “non mi pettino nemmeno perché ne ho voglia per il cazzo di stare qui”. E che qualcuno prenda a bastonate la Momsen, se non altro le diamo una ragione per avere quella faccia da essere tenebroso con gli occhi da procione.

Il punto della situazione

So what happens now? Madonna ha finito la scorsa settimana a New York le riprese del suo nuovo film da regista “W.E.”. Sicuramente ora si chiuderà in studio a montare il film per parecchio tempo, quindi per quanto riguarda la musica ci sarà da aspettare parecchio. Il film, pare, uscirà a giugno 2011 e non è da escludere (secondo me) una partecipazione al prossimo Festival di Cannes.

In questo periodo sono uscite un sacco di canzoni scartate dagli scorsi album, che se non altro compensano un po’ questo buco nero musicale. Non si sa nulla sulla prossima produzione, e la mia speranza è che sia un ritorno con il botto e qualcosa di completamente differente da “Hard Candy”  (che non mi stancherò mai di dirlo, io apprezzo molto).

Domani Madonna e la figlia Lola parteciperanno al party organizzato dai grandi magazzini Macy’s a New York per celebrare la loro linea di abbigliamento “Material Girl”, e magari ci verrà svelato qualcosa di più sul nuovo film.

Sempre sul fronte moda, continua il sodalizio con Dolce & Gabbana sia per quanto riguarda la nuova collezione di abiti che la linea d’occhiali disegnata insieme ai due stilisti siciliani. Proprio ieri è stato rilasciato un video backstage dell’ultima campagna pubblicitaria.

Back in Business

Ed eccomi qui di nuovo! Dopo la pausa estiva è tempo di tornare  a parlare della mia Vecchia preferita. Come ormai è chiaro c’è qualche novità, sono infatti passato a wordpress ed ho unito Lucky Pop Star ad un mio vecchio blog Madonnaro, “Madonna Celebration” per l’appunto. Tra l’altro vorrei far notare che questo blog originalmente è nato molto prima che uscissero notizie sulla raccolta del 2009, quindi la Vecchiaccia mi ha rubato l’idea! Devo ancora organizzare meglio le categorie ecc e piano piano lo farò. Tra l’altro mi piacerebbe riprendere il progetto originale di Madonna Celebration, ovvero una serie di “schede” sulle varie ere madonnare.

Nuovo disco nel 2012

Arthur Foge, presidente di Live Nation, ha dichiarato in una nuova intervista con La Stampa, che il prossimo disco di inediti di Madonna uscirà nel 2012.
E’ interessante notare le similitudini con gli anni 90. Tra “Bedtime Stories” e “Ray Of Light” ci fu un gap di quattro anni. In quei quattro anni Madonna fece uscire una raccolta (“Something To Remember”) e girò il suo film più importante (“Evita”).
Il gap tra “Hard Candy” ed il nuovo disco sarà sempre di quattro anni, e anche in questo caso abbiamo avuto una raccolta (“Celebration”) ed un importante film è in lavorazione (“W.E.”). In ultimo, sia “Bedtime Stories” che “Hard Candy” sono dischi urban/pop con produttori importanti.

La Vecchia al Mare